Lms, podio sfumato in Germania per Bobbi, Biagi e Piccini

bobbi

La gara del Nurburgring di Thomas Biagi, Matteo Bobbi e Andrea Piccini è stata penalizzata da un colpo di scena nel finale, che ha obbligato quest'ultimo a un'imprevista sosta ai box. Il tutto è successo a cinque giri dalla bandiera a scacchi, quando il podio sembrava ormai conquistato, a causa del cedimento del cerchio posteriore destro.

L'inconveniente ha relegato la Lola B09/08 numero 30 al sesto posto, pregiudicando gli sforzi dell'equipaggio italiano, protagonista di una bella rimonta dopo la partenza dalle retrovie, per la sostituzione del motore. Dice Bobbi: "Abbiamo dato il massimo per recuperare la penalizzazione sulla griglia di partenza ed eravamo riusciti nell'impresa. Il terzo posto non ci avrebbe comunque consegnato la testa della classifica, ma almeno avrebbe lasciato uno spiraglio per l'ultimo appuntamento di Silverstone. Purtroppo è andata diversamente, ma questo fa parte del gioco".

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: