Rally: schierate 5 Abarth Grande Punto S2000 nei Rallyes Principe de Asturias e Costa Smeralda



Sono ben 5 le Abarth Grande Punto S2000 ufficiali che questo fine settimana corrono nei rallies.

In Spagna, nel Rally Principe de Asturias valido per l’Intercontinental Rally Challenge, i colori dello Scorpione sono difesi da Giandomenico Basso, con Mitia Dotta e dallo spagnolo Miguel Fuster, con José Vincente Medina; in Sardegna, nel Rally Costa Smeralda, valido per il Campionato Italiano, il Team Abarth schiera Luca Rossetti, con Matteo Chiarcossi, e i giovani Umberto Scandola, con Guido D’Amore, e Anton Alen, con Timo Alanne.

In Spagna Basso si gioca la chance di conquistare il titolo piloti dell’Intercontinental Rally Challenge, nella cui classifica occupa il 3° posto, in una gara che lo ha visto vincitore nella passata edizione, nella quale Fuster aveva concluso 5°. Numerosi gli avversari, capitanati dal ceco Jan Kopecky (Skoda), dal britannico Meeke, dal belga Loix, dal francese Vouilloz (Peugeot), ai quali si aggiungono il finlandese Gardemeister (Opel) e l’austriaco Wittman (Mitsubishi).

In Costa Smeralda Rossetti, 3° in campionato, cerca il successo con l’aiuto dei suoi giovani e grintosi compagni di squadra. I tre piloti Abarth devono vedersela con Andreucci e Travaglia (Peugeot), Longhi (Skoda) e Navarra (Subaru).

Il Rally Principe de Asturias si disputa su un percorso completamente su asfalto, articolato su due tappe: la prima parte domani (venerdì 11 settembre) da Oviedo alle ore 7 e si conclude alle 21,40 dopo 9 prove speciali per un totale di 163,44 km di velocità. Sabato la seconda frazione di gara con al tre 6 prove speciali e 90,28 km di velocità.

Tutto su sterrato il percorso del Rally Costa Smeralda, che prevede un prologo domani sera a Olbia, con la disputa di una prova speciale spettacolo alle ore 21. La gara riparte sabato alle ore 8 per concludersi alle 19,27 della stessa giornata, dopo 10 prove speciali per un totale di 128,64 km di velocità.

Classifica Intercontinental Rally Challenge dopo 8 gare: 1. Kris Meeke UK (Peugeot) punti 42; 2. Jan Kopecky CZ (Skoda) 39; 3. Giandomenico Basso ITA (Abarth) e Freddy Loix BEL (Peugeot) 27; 5. Juho Hanninen SF (Skoda) 20.

Classifica Campionato Italiano: 1. Renato Travaglia (Abarth, Peugeot, Skoda e Mitsubishi) punti 46; 2. Paolo Andreucci (Peugeot) 44; 3. Rossetti (Abarth) 38.

Via | Comunicato Stampa

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: