Formula 1: Mosley soddisfatto dopo la sentenza Fia sul caso Renault



Max Mosley si reputa soddisfatto dopo la sentenza sul caso Renault: che probabilmente dovendo lasciare la carica ad ottobre: sarà il suo ultimo atto, sempre che non succeda niente nel frattempo.

In una intervista dichiara che la Fia ha tagliato i rami cattivi, e riferendosi a Briatore dice: “E’ un peccato perché è stato ai massimi livelli dello sport automobilistico per oltre 20 anni. E’ triste vedere che una carriera si concluda in questo modo. Ma cos’altro potevamo fare ?”
“Non può più essere associato ad una squadra, a una serie. Non può più venire nel paddock di un evento FIA. Non può più essere il manager di nessun pilota. Abbiamo tagliato i rami cattivi, le cose continueranno come avrebbero sempre dovuto essere.”

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: