GP Giappone, Vettel: "Pole in qualifiche strane"

vettel

Al termine delle sessione che ha definito la griglia di partenza del GP del Giappone di Formula 1, Sebastian Vettel non se la sente di esultare per la pole conquistata: "Sono state delle qualifiche un po' strane, per via dei tanti incidenti registrati in pista. L'importante è che tutti stiano bene. Mi tranquillizzano le notizie che abbiamo su questo fronte".

Anche dopo la prestazione che gli regala la partenza dal palo, il pilota tedesco della Red Bull non si fa illusioni in chiave iridata: "Mancano tre gare alla fine del Mondiale e lo svantaggio è considerevole, perciò ogni corsa deve essere una possibilità, se vogliamo mantenere viva la speranza. Tutto quello che dobbiamo fare è dare il meglio di noi stessi. Vogliamo vincere, per questo credo che siamo nella posizione di partenza migliore per la gara di domani. Poi vedremo".

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: