Super Speciale su asfalto per il prossimo Rally di Nuova Zelanda


Anche uno dei rally storici del circuito WRC, il Rally di Nuova Zelanda, che si correrà il prossimo anno, avrà la sua Super Speciale su asfalto. Seguendo un crescendo che ha visto quest'anno anche le tappe di Portogallo e Cipro correre su tratti di liscio bitume, la SS neozelandese si correrà sull'Hampton Downs motorsport complex di Auckland.

Gli organizzatori del rally oceanico, prevedono addirittura due super speciali sul circuito asfaltato. Il complesso di Hampton Down inoltre fungerà come centro di assistenza remoto per tutte le speciali del pomeriggio della seconda prova speciale. Inoltre le vetture correranno sull'asfalto con pneumatici specifici per fuoristrada.

L'amministratore delegato dell'Hampton Downs, Jamie Kett, è entusiasta di ospitare il circus mondiale: "quando sarà finito sarà il più importante centro per il motorsport in Nuova Zelanda, sarà lungo 2.8km e girerà in senso orario, con se curve, rilievi con salti e spalti per il pubblico adatti all'evento"

via | WRC

  • shares
  • Mail