Il circuito di Pergusa sarà di nuovo internazionale


La Fia ha approvato, nella seduta che si è tenuta a Parigi il 21 settembre, il progetto proposto dal Consorzio Ente Autodromo Pergusa, inerente le modifiche di sicurezza da realizzare nella pista siciliana, e confermando la qualificazione a grado2 del circuito, sospesa dal 2004, che sarà ristabilita appena saranno conclusi i lavori entro luglio del prossimo anno.

In soldoni, si traduce nella possibilità di Pergusa di ospitare nuovamente competizioni internazionali nei campionati più disparati. Unico autodromo internazionale del mezzogiorno, sarà di nuovo un punto di riferimento. Il presidente della Commissione Automobilistica Sportiva Italiana ha confermato il "senso di responsabilità assunto dagli Enti Comune di Enna e della Provincia Regionale di Enna, ognuno per la propria competenza, ad accelerare l’iter procedurale necessario ad assumere le autorizzazioni ed i nulla-osta che gli uffici preposti dovranno rilasciare, rimane elemento determinante ai fini della realizzazione delle modifiche che consentiranno la ripresa delle attività agonistiche con gare a carattere nazionale ed internazionale che saranno inserite nei calendari CSAI e FIA per essere disputate sin dal prossimo mese di agosto”.

via | autodromopergusa.it

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: