Red Bull ancora indecisa per la fornitura motori 2010


La Red Bull la tira per le lunghe... dopo l'impegno nel contrastare la Brown, con il mondiale finito a favore di quest'ultima nell'ultimo appuntamento del Brasile, è stata posticipata di un'altra settimana la decisione per la nuova fornitura di motori, che speriamo arrivi entro il GP di Abu Dhabi.

La FIA pare abbia rilasciato alla Mercedes la possibilità di fornire di motori una quarta scuderia, ma in questo frangente, il problema si chiama McLaren, primo partner della casa tedesca, che si oppone alla fornitura per la Red Bull. Dietro pare ci sia un'intesa stretta con la casa madre che vorrebbe dedicarsi completamente alla BrawnGP nel 2010.

Il tempo sta scadendo, e il consigliere del team Helmut Marko sta con l'acqua alla gola. Se Mercedes si tirerà fuori dai giochi, la scelta verrà limitata a Renault e Cosworth. I francesi spingono per mantenere l'accordo con il team austriaco, mettendo anche in campo un importante sponsorizzazione da parte della Total. Dall'altra parte Cosworth è l'unico fornitore che potrà lavorare sulle unità 2010, e potrebbe avere un notevole vantaggio in quanto a evoluzione e performance.

Nico Rosberg ha detto a riguardo: “La prestazione del motore e' una cosa, ma nel 2010 l’efficienza nei consumi e l’affidabilita' giocheranno un ruolo importante. Sara' molto difficile per la Cosworth ottenere l’eccellenza di questi tre fattori in un breve periodo di tempo”

via | f1grandprix

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: