GP Brasile F1 2014: la gara di Interlagos in chiave Ferrari

Un’altra gara è andata in archivio, proiettando la stagione agonistica 2014 verso la sua conclusione. Ad Abu Dhabi la chiusura delle danze. Per le “rosse” è meglio guardare avanti.

F1 Grand Prix of Brazil

Il GP Brasile F1 2014 si è chiuso nel segno della Mercedes, che ha confermato la sua supremazia anche a Interlagos. Prova poco entusiasmante, in termini di risultati, per la Ferrari, costretta ad accontentarsi del sesto posto di Fernando Alonso e del settimo di Kimi Raikkonen.

In compenso, i due interpreti del “cavallino rampante” si sono resi protagonisti di un bel duello in famiglia, nella fase finale della gara di San Paolo. La cosa ha fatto piacere al pubblico, ma i tifosi del mito di Maranello vorrebbero vedere le “rosse” nei piani alti della classifica, cosa che quest’anno non si è vista con grande frequenza.

Resta il fatto che i due ferraristi hanno prodotto uno spettacolo gradevole, durato alcuni giri, dopo che lo spagnolo aveva rimontato sul finlandese, forte delle sue gomme più fresche. Kimi si è reso comunque protagonista di una gara competitiva, che lo ha visto portare avanti una coraggiosa strategia a due pit stop, uno in meno di tutti gli altri, Fernando incluso.

GP Brasile F1 2014: cronaca della gara

Queste le parole di Alonso, riportate sul sito ufficiale Ferrari: “Dopo un weekend non facile mi sento abbastanza soddisfatto per l’esito della gara. Pur non essendo molto competitivi siamo riusciti a guadagnare buoni punti. Quando ho passato Kimi avevo pneumatici più nuovi perché lui aveva una strategia basata sulle due soste, ma allo stesso modo dovevo salvare benzina. Dopo quel sorpasso non avrei potuto fare di più”.

Ecco il resoconto di Raikkonen: “Nel complesso è stato un fine settimana positivo, mi sono sentito molto bene alla guida. Lascio Interlagos con buone sensazioni. Anche se c’è ancora molto lavoro davanti, i continui progressi mi rendono fiducioso per il futuro”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail