F1, Felipe Massa: "Hamilton merita di vincere il campionato 2014"

La stagione agonistica 2014 si avvia al tramonto, con una sola gara ancora da disputare. Da decidere le sorti del mondiale, anche se all’anglocaraibico vanno i favori del pronostico.

2014_felipe_massa_williams

Felipe Massa crede che Lewis Hamilton meriti il titolo piloti in questo Campionato del Mondo di Formula 1. L’interprete brasiliano della Williams cercherà di fare del suo meglio nella sfida di Abu Dhabi, senza preoccuparsi troppo del beneficio che potrebbe eventualmente dare all’uno o all’altro dei due uomini Mercedes.

Per lui il successo dell’asso di Stevenage sarebbe pienamente meritato: “Penso sia giusto che Lewis incassi il titolo”. Resta da vedere come andrà la prossima gara. In Brasile, come abbiamo visto, il gradino più alto del podio è andato a Nico Rosberg, che ha guadagnato terreno sul compagno di squadra, giunto alle sue spalle nella sfida di Interlagos, sull’altra Mercedes.

GP Brasile F1 2014: cronaca della gara

Quel risultato ha permesso al pilota tedesco della “stella” di avvicinare Hamilton in classifica conduttori, dove lo scarto fra i due resta però importante: 17 punti. Con una sola gara ancora da disputare è davvero difficile che possano esserci cambiamenti al vertice, nonostante il doppio punteggio.

L’anglocaraibico sembra quindi destinato al successo mondiale, che se giungesse, andrebbe a sigillare dei meriti maturati sul campo. Rosberg continua a sperare e il modo in cui ha resistito alla rimonta di Hamilton conferma la volontà di giocarsi al meglio le carte fino all’ultimo metro della sfida conclusiva di questa stagione agonistica, dipinta nei colori delle “frecce d’argento”. Chi vincerà?

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail