Force India VJM08: nuovi ritardi fanno saltare i secondi test?

Il team è stato frenato da questioni sorte con i fornitori. Quasi sicuramente non parteciperà ai secondi test con la monoposto 2015, ma userà la VJM07 (della scorsa stagione).

2015_force_india

Sembrano più gravi del previsto le difficoltà accusate dalla scuderia Force India. Il team guidato da Bob Fernley rischia di non partecipare con la nuova monoposto nemmeno alla seconda sessione di test, in calendario dal 19 al 22 febbraio presso il Circuit de Catalunya (Barcellona).

Dati i carichi di lavoro ed i tempi necessari, sarà molto difficile partecipare ai test di Barcellonail commento di Fernley, team manager della scuderia –. Ognuno sta dando il massimo per impedire che ciò avvenga, ma è assai probabile che la VJM08 esordisca durante la seconda sessione prevista sul circuito di Barcellona. Ciò significa che useremo la vettura del 2014 nelle prossime giornate di test. I chilometri con la VJM07 ci permetteranno di lavorare con le nuove mescole Pirelli”.

Il manager ha comunque spiegato che Marussia non corre il rischio di mancare la gara inaugurale, prevista il 25 marzo sul circuito di Melbourne. Il ritardo è legato a problemi con i fornitori, ma non è vero che la scuderia è ancora priva del telaio definitivo. “E’ già in nostro possesso e ci stiamo lavorando sopra” conclude Fernley.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail