Formula 1: prima giornata di test a jerez



La Formula 1 riprende i test collettivi a Jerez, sessioni dedicate ai collaudatori, e ai giovani piloti emergenti, con ben nove team in pista, tutti i piloti che hanno girato sono giovani che non hanno una esperienza che va oltre i 3 GP, ma nel caso di otto di loro era la prima volta su una F1.

Il miglior tempo è andato allo spagnolo Andy Soucek campione in carica di Formula 2, che ha percorso il miglior giro in 1’19”158, al volante di una Williams: compiendo anche un testacoda. Altri problemi li ha creati Brendon Hartley picchiando col muso della vettura, e costringendo Daniel Ricciardo che lo seguiva ad un testacoda nella ghiaia.

Il secondo tempo è stato appannaggio di Paul di Resta su Force India, terzo Paffett su McLaren seguito da Ricciardo su Red Bull, buon quinto il debuttante pilota Ferrari Jules Bianchi.

Di seguito i tempi

01. Andy Soucek - Williams - 1'19"158 (87 giri)
02. Paul Di Resta - Force India - 1'19"369 +0"221 (46 giri)
03. Gary Paffett - McLaren - 1'19"426 +0"268 (54 giri)
04. Daniel Ricciardo - Red Bull - 1'19"534 +0"376 (112 giri)
05. Jules Bianchi - Ferrari - 1'19"626 +0"486 (90 giri)
06. Mike Conway - Brawn - 1'19"920 +0"762 (58 giri)
07. Alexander Rossi - Sauber - 1'20"227 +1"069 (82 giri)
08. Marcus Ericsson - Brawn - 1'20"333 +1"175 (49 giri)
09. Bertrand Baguette - Renault - 1'20"511 +1"363 (105 giri)
10. JR Hildebrand - Force India - 1'20"537 +1"379 (49 giri)
11. Oliver Turvey - McLaren - 1'20"856 +1"698 (27 giri)
12. Brendon Hartley - Toro Rosso - 1'21"325 +2"167 (69 giri)

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: