Motor Show: la Koenigsegg CCXR in vetrina

ccxr

Una supercar da oltre 400 orari, la Koenigsegg, mai esposta prima in Italia, è quel che si potrà vedere al Motor Show di Bologna (4-8 dicembre 2009). Questa vettura, capace di una potenza di 1018 cavalli nella versione CCXR, sarà esposta al padiglione 32 della fiera bolognese, nello stand della Loris Bicocchi Academy-Italian Engineering Automotive.

Il legame deriva da un fatto molto semplice: il tester Loris Bicocchi, che ha già sviluppato auto super performanti come Bugatti Veyron ed EB110, Pagani Zonda e KTM X-Bow, si sta occupando dei collaudi del "mostro" svedese. Per i visitatori sarà l'occasione per vedere da vicino una vettura particolare ed esclusiva, ma anche per scoprire cosa significa lo sviluppo di simili bolidi, visto che sarà presente il personale della Loris Bicocchi Academy e dell'Italian Engineering Automotive.

Queste due realtà hanno dato vita a un progetto per la formazione di tester attraverso specifici corsi teorici e in pista. Si tratta di stage studiati per rappresentare un elemento di raccordo con le case costruttrici di automobili e di importanti componenti come i pneumatici, spesso alla ricerca di figure professionali dotate di una formazione di base specialistica.

Via | Press Office

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: