Motor Show. Fisichella: "Sauber? Mi piacerebbe lavorare con loro"

fisichella

Giancarlo Fisichella è stato ospite dello stand Ferrari al Motor Show di Bologna, che ha vissuto ieri la sua giornata inaugurale. Il pilota della Scuderia di Maranello ha firmato tantissimi autografi ai numerosi giovani che affollavano lo spazio espositivo, dove era in mostra quella F60 che è stata la "sua" macchina per cinque gare nell'ultima parte della stagione.

Ecco cosa ha detto il romano ad alcuni giornalisti presenti alla kermesse: "La Ferrari rimane sempre qualcosa di speciale e lo si vede in occasioni come queste, quando l'attenzione delle persone sembra essere calamitata dal colore rosso, che per me resta sinonimo di vittoria. Rimpianti per com'è andata la mia avventura? No, comunque sono riuscito a coronare il mio sogno di bambino. Ovviamente speravo di fare di meglio, per me e soprattutto per la squadra: purtroppo non è andata così".

"Per il futuro - aggiunge Fisichella- ho la certezza di essere parte della famiglia Ferrari e di essere il terzo pilota nel 2010. La Sauber? Innanzitutto sono contento che possa partecipare al Campionato e mi farebbe piacere poter lavorare insieme ad una squadra che conosco e con cui mi sono trovato molto bene: insieme alla Ferrari vedremo se ciò sarà possibile". Queste parole confermano che la prospettiva di finire nel team elvetico motorizzato dal "cavallino rampante" non è campata in aria. Nei prossimi giorni ne sapremo di più.

Via | Ferrari Press

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: