Walter Röhrl guiderà una Porsche 911 GT3 RS alla 24 Ore del Nurburgring

I cugini di Autoblog ci informano che la Porsche fornirà a Walter Röhrl una 911 GT3 RS per partecipare alla prossima 24 Ore del Nurburgring. L’ex pilota, oggi 62enne, tornerà quindi ai nastri di partenza della sfida tedesca, a 17 anni dall'ultima partecipazione.

Lo farà con lo step 2010 della sportiva di Stoccarda, che ha guadagnato 0.2 litri di cilindrata (3.800cc) e 15 cavalli, per raggiungere quota 450. Il filmato consente di apprezzare il rombo selvaggio del suo sei cilindri boxer e la forza dirompente della sua energia.

La RennSport è la variante da combattimento della raccolta 911. Questa declinazione, amata da chi ha il debole per la pista, incarna lo spirito più audace del marchio tedesco, nel rispetto dei valori chiave di una sigla ricca di significato. La sola pronuncia del nome spinge in alto le pulsazioni cardiache di chi ha le sportive di Zuffenhausen nel cuore.

Nell'ultima interpretazione l'auto si presenta in una veste ancora più veloce e raffinata. La più atletica espressione della gamma Porsche ha beneficiato di tutto il know-how acquisito nell'universo delle corse. Ecco perché impressiona, soprattutto nei circuiti. Con le modifiche ricevute, la "belva" offre uno standard ancora più elevato, che fissa nuovi parametri in termini di prestazioni e dinamica di guida.

Dice Röhrl: "Nessuna 911 è mai stata così vicina ad un’auto da corsa come la nuova GT3 RS. Sono davvero eccitato dal poter guidare una vettura così competitiva nel contesto della 24 Ore". A quanto comunicato, i tecnici del reparto corse non modificheranno in nessun componente la GT3 RS affidata al grande campione.

Via | Autoblog.it

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: