Ferrari: Lewis Hamilton è il sogno per il 2016

Il campione del mondo sarebbe stato avvicinato prima da Marco Mattiacci e poi da Maurizio Arrivabene. Hamilton deve rinnovare il contratto con Mercedes, in scadenza nel 2015.

lewis_hamilton_ferrari

Lewis Hamilton sarebbe stato avvicinato in due occasioni da Ferrari, intenzionata a valutare la possibilità di vederlo in rosso non appena scadrà il suo attuale contratto con Mercedes. L’indiscrezione è riportata dal Mirror. Il tabloid rende pubbliche in questo modo le avances tentate da Marco Mattiacci prima e Maurizio Arrivabene poi, entrambi team manager della scuderia, curiosi di scoprire se il 30enne di Stevenage fosse disposto a cambiar tuta.

Mattiacci ed Arrivabene sanno che Hamilton non ha ancora rinnovato il contratto in scadenza nel 2015. L’inglese ha comunque promesso di non ascoltare offerte provenienti dalla concorrenza fino a quando non terminerà le discussioni con Mercedes. La Stella, da parte sua, vuole formulare al due volte iridato una proposta assai vantaggiosa: cifre e durata sono oggetto di speculazioni, ma l’ipotesi più battuta ipotizza un contratto triennale da 20 milioni a stagione più ricchi bonus in caso di successo in gara (1 milione a vittoria) o successo finale (5 milioni).

  • shares
  • Mail