Raikkonen enigmatico: "Forse tornerò in F1, forse no"

kimi raikkonen

Kimi Raikkonen potrebbe abbondonare per sempre l'idea della Formula 1. L'ex campione del mondo, infatti, non esclude di ritagliarsi un futuro stabile nei rally: "Non ho alcun contratto nel Circus, voglio vedere come andrà nel Wrc, poi deciderò. Non ho alcuna fretta di scegliere ora. In ogni caso, se quest'anno andrà bene potrei continuare nei rally. Forse un giorno tornerò, forse no...". Chiaro, vero?

Parlando dell'accordo che avrebbe dovuto consegnargli il volante della McLaren, il pilota finlandese si esprime in questi termini: "Avrei potuto firmare con loro se lo avessi voluto, ma alla fine non era al 100% quello che desideravo. Sicuramente non è stata una questione di soldi". Lo sfumare di quell'intesa gli ha spalancato le porte del nuovo campo d'azione, dove sarà impegnato con la Citroen C4 dello Junior Team.

Iceman, pur essendo già proiettato verso la sfida che lo attende all'orizzonte, non rinuncia a qualche frecciatina alla Ferrari, con cui il rapporto è giunto al capolinea prima del previsto: "Il divorzio? Non so perchè è successo. Bisogna domandarlo a loro, alle persone che hanno preso quella decisione. Sono abbastanza sicuro di sapere la risposta e non ha niente a che fare con le corse o con quello che ho fatto a Maranello. Penso che quando entrano in gioco i soldi tutto può cambiare. Molto ha a che fare con l'ingresso di Santander fra gli sponsor".

Via | Eurosport.com

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: