Gp Australia F1 2015: Ricciardo ha già utilizzato il secondo motore

Un problema al motore termico ferma il pilota australiano e lo costringe a saltare le libere 2. Red Bull ha dovuto inoltre sostituire l'intero componente.

daniel_ricciardo_australia_2015

Daniel Ricciardo ha già utilizzato il secondo dei quattro motori disponibili per il campionato 2015. La notizia è riportata da Autosport, secondo cui l’unità guasta non sarebbe nemmeno riparabile. L’inconveniente ha obbligato il pilota australiano a saltare la seconda sessione di prove libere.

Abbiamo riscontrato alcuni problemi questi mattina e di conseguenza non siamo riusciti a sistemare tutto per la P2 – il suo commento –. Era necessario risolvere il problema correttamente e farci trovare pronti per domani pomeriggio”.

Il pilota della Red Bull ha spiegato che l’origine del malfunzionamento va attribuita al motore termico, pur non rivelando ulteriori elementi. “E’ frustrante non poter guidare. Abbiamo parlato della gara da molto tempo, ma nelle prove libere non siamo riusciti a fare granché – la sua riflessione –. Mi sento le formiche ai piedi”. Da quest’anno i team possono utilizzare solo quattro motori a pilota per tutta la stagione, anziché cinque.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail