F1, Hakkinen è perplesso sul rientro di Schumacher

hakkinen

L'eventuale ritorno di Michael Schumacher in Formula 1 continua ad alimentare il dibattito di fine anno, anche fra gli stessi piloti. Mika Hakkinen, che lo conosce molto bene, gli sconsiglia la cosa: "Se torna, la sua vita cambierà e dovrà di nuovo dedicarsi alle corse, senza garanzie di successo. Le gomme, i motori e le monoposto sono mutate, quasi tutto è diverso nel Circus e non sarà facile per lui".

Poi il finlandese aggiunge: "Michael ha molto lavoro davanti, ma non ci sono dubbi che le vittorie non arriveranno con la stessa velocità con cui arrivavano prima. Se rientrasse nel giro, però, sarebbe un bel regalo di Natale per i tifosi e nel mondo si parlerebbe dei Gran Premi in modo positivo, visto che quest'anno non è andato tutto bene".

Diverso il punto di vista di Nigel Mansell che, forte del successo raccolto all'età di 41 anni nel GP d'Australia del 1994, crede in sviluppi meno problematici: "Non mi sorprenderei se Schumacher vincesse un altro titolo, l'età non è un problema per lui: ha esperienza e talento. La Mercedes, inoltre, gli darà una buona macchina". Voi che ne pensate?

(Grazie nex the rider)

Via | Sportmediaset.it

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: