Spa-Francorchamps: sulla Eau Rouge sono ora presenti dei dossi [Video]

Il GP del Belgio si correrà il 23 agosto. Diamo per scontato che i dossi non saranno allora più in posizione.

Risale ad alcuni giorni fa l’immagine pubblicata dal sito GPX, nella quale si vede una sostanziale modifica apportata al circuito di Spa-Francorchamps: la parte esterna della Eau Rouge ospita alcuni dissuasori di velocità, montati l’uno in fila all’altro e sagomati affinché i piloti non li aggirino. In quel punto la via di fuga è necessaria, ma fatichiamo a capire per quale motivo i responsabili del circuito abbiano deciso di introdurre una soluzione così invasiva e pericolosa: il video in apertura testimonia a quali conseguenze va in contro una monoposto che pizzichi un cordolo (nel caso specifico era una GP3). Il GP del Belgio si correrà fra cinque mesi, il 23 agosto. Per quella data ci auguriamo che i dossi vengano rimossi.

eau_rouge_curbs

  • shares
  • Mail