F1, Ecclestone: "Il Mondiale 2010 lascerà a bocca aperta"

bernie ecclestone

Bernie Ecclestone è uno degli attori del Circus più contenti del rientro di Michael Schumacher. Un fatto ampiamente prevedibile, visto il richiamo mediatico che il ritorno del Kaiser saprà suscitare, con giovamento per le casse sue e della disciplina. Il boss della Formula 1 si frega le mani, pensando alla stagione 2010: "E' fantastico, il Mondiale del prossimo anno lascerà tutti a bocca aperta". Oltre che sulla Mercedes dell'asso di Kerpen, le luci dei riflettori saranno puntate sulla vettura del compagno di squadra Nico Rosberg, sulle Ferrari di Fernando Alonso e Felipe Massa, sulla Red Bull di Sebastian Vettel e sulle McLaren di Lewis Hamilton e Jenson Button. Lo spettacolo si prospetta interessante.

Fra i tanti motivi di interesse, è l'arrivo di Shumi a prevalere in questa fase. Dice Ecclestone: "Michael è uno dei personaggi più straordinari che la Formula 1 abbia mai creato. Probabilmente nel 2006 aveva perso un po' di motivazione e concentrazione. Adesso, però, ha recuperato tutte le forze. La sua carica è al top e questo ci garantirà splendide gare nel 2010". Il ricco uomo d'affari inglese confessa di essere venuto a conoscenza in anticipo dell'approdo del tedesco alla Mercedes: "Ma non l'ho saputo molto prima degli altri. Ad essere sincero, non ho parlato con Michael di recente. Lo conosco però da tanti anni ed ero molto fiducioso sulla possibilità che si assistesse al suo rientro". Così è stato e il vecchio Bernie festeggia.

Via | Eurosport.com

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: