Quanto costa una stagione in Formula 1?

Il circus rimane uno fra gli sport più ricchi a livello globale. Le scuderie devono comunque sostenere costi enormi, così distribuiti.

f1_annual_costs

Più di 300 aziende legano il loro nome alla Formula 1, spendendo ogni stagione più di 1 miliardo di euro. I governi e le istituzioni investono da parte loro 550 milioni di euro e garantiscono in questo modo la sostenibilità di una specialità che rimane in ogni caso fra le più seguite a livello mondiale, nonostante stia ora attraversando un periodo di evidente appannamento. Il circus rimane uno fra gli sport più ricchi a livello globale.

Non per questo motivo i team vivono una situazione economica favorevole. Lo dimostra una infografica pubblicata su Raconteur, che quantifica i costi e le spese necessarie per gestire una scuderia: ogni team spende in media 158 milioni di sterline (220 milioni di euro) a stagione, distribuiti fra salari (58 milioni di euro), ricerca e sviluppo (57 milioni di euro), produzione dell’auto (54 milioni di euro) ed operazioni varie (50 milioni di euro). L’elemento più caro su ogni vettura è la monoscocca in fibra di carbonio.

Il costo annuo di una stagione in Formula 1

  • shares
  • Mail