F1, Renault: Uscire dal circus? E' un'ipotesi al vaglio

Renault valuta qualsiasi alternativa e pensa ad un clamoroso abbandono. "Ora però dobbiamo concentrarci sul miglior motore".

Cyril Abiteboul

Le difficoltà vissute da Renault hanno portato il numero uno della divisione Sport ad ipotizzare persino un clamoroso abbandono della Formula 1. “Posso confermare che stiamo valutando numerose opzioni, fra cui l’uscita dal circus – spiega Cyril Abiteboul, intervistato da Sky Sports UK dopo la conferenza congiunta di tutti i team principal.

Se la formula 1 diventasse negativa per la reputazione di Renault, se continueremo a faticare con l’attuale Formula 1, se la Formula 1 non trasmetterà i valori cari a Renault – la riflessione del numero uno di Renault Sport – allora valuteremo la possibilità di abbandonare la disciplina. Ora, però, “la nostra priorità consiste nel realizzare il motore giusto. Abbiamo visto che Red Bull non ha iniziato la stagione nella maniera prevista. Dobbiamo riavere la situazione sotto controllo. Solo allora potremo valutare la situazione e riconsiderare le prospettive legate al marketing”.

Abiteboul ha poi commentato la boutade di Helmut Marko, secondo cui Red Bull potrebbe abbandonare il circus. “Penso che le sue parole siano state male interpretate – il commento dell’ex team principal Lotus –. Red Bull potrebbe sì lasciare la Formula 1, ma solo qualora non vi fosse più Renault a fornire i motori: Ferrari e Mercedes non potrebbero certo darglieli”.

  • shares
  • Mail