Incidente al Nurburgring: auto contro le barriere, morto uno spettatore

La Nissan GT-R Nismo GT3 si è sollevata dal suolo ed ha sbattuto contro le barriere. Uno spettatore è deceduto, mentre il pilota non ha riportato danni seri.

Uno spettatore è deceduto ed altri sono rimasti feriti in seguito alla spaventosa uscita di strada di una Nissan GT-R Nismo GT3, impegnata al Nurburgring Nordschleife durante una gara del campionato VLN Endurance.

La gara è stata fermata per consentire agli operatori sanitari di avere accesso immediato al circuito. La gara non verrà continuatarecita una nota degli organizzatori –. L’incidente si è verificato nei pressi della curva Flugplatz, dove un concorrente è uscito dalla pista per cause da accertare ed è finito contro le barriere di sicurezza”.

La GT-R Nismo era guidata in quel momento dal pilota inglese Jann Mardenborough, uscito incolume dall’abitacolo e trasportato comunque all’ospedale per gli accertamenti di rito. “La gara di oggi si è purtroppo trasformata in tragedia – il comunicato del team Nissan –. Siamo tristi e sotto choc. Rivolgiamo un pensiero alle famiglie della persona deceduta e dei feriti. Diamo il nostro pieno supporto al fine di valutare il motivo dell’incidente”.

  • shares
  • Mail