Aldo Costa lascia la Ferrari



Aldo Costa lascia la Ferrari, dopo 16 anni di collaborazione, si conclude con un epilogo un po’ triste l’avventura tecnica ed umana dell’ingegnere parmense presso la scuderia di Maranello.

Aldo Costa s’era formato tecnicamente alla Ferrari collaborando con tecnici di prestigio e rappresentava la rinascita di una scuola italiana nella progettazione.

Costa era stato rimosso dal suo incarico di DT dopo il GP di Spagna e sostituito con Pat Fry, la Ferrari aveva comunque proposto al tecnico altri incarichi e responsabilità nel comparto produzione, incarichi che probabilmente non soddisfano e non danno sufficiente motivazione a Costa per rimanere legato alla Ferrari.

Aldo Costa ha così deciso di lasciare definitivamente la Ferrari, si prenderà sicuramente una pausa ed al momento non si conoscono i suoi impegni futuri.

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: