Kers, i team cominciano a guardarsi attorno

kers

Lo sviluppo del Kers sta ponendo diverse difficoltà ai team di Formula Uno che, per non dissipare troppe energie dietro questo dispositivo, hanno iniziato a guardare all'esterno, sperando di rendere più celere la soluzione dei problemi. E' degli ultimi giorni la notizia che la McLaren intende avviare una collaborazione con Freescale Simiconductor (collegata con la statunitense Motorola), i cui frutti maturi si vedranno nel 2010.

Fresca anche l'indiscrezione, riportata da Auto Motor und Sport, di uno studio autonomo della tedesca Bosch su un sistema elettronico di recupero e reimpiego dell'energia, da piazzare in futuro nel Circus. Pare inoltre che Magneti Marelli stia collaborando in tal senso con Ferrari, Renault, Red Bull e Toro Rosso, ma la cosa è tutta da confermare.

Tanti costruttori, alla luce delle difficoltà emerse, stanno spingendo perché vengano riconsiderati tempi e le modalità di applicazione della nuova appendice tecnologica. Gli organi federali, però, sembrano al momento irremovibili.

Via | F1grandprix.it

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: